Qual’è la differenza tra voip e Telefonia IP ?

Cosa si intende per Voip e Telefonia IP e quali sono le differenze. 

La maggior parte delle persone, spesso usano il termine Voip (Voice over IP)  e Telefonia IP nello stesso modo, equiparando l’uno all’altro. Qual è la differenza tra i due?,

Il Voip in parole povere è un sottoinsieme della Telefonia IP. La telefonia Ip è un sistema di comunicazione che coinvolge sistemi telefonici digitali basati sullo standard IP ( internet). Si tratta di una modalità operativa di fare un sistema telefonico digitale, in modo da sfruttare  internet e  qualsiasi applicazione o apparato collegato ad esso per far transitare le informazioni vocali.
L’ obiettivo principale della telefonia IP è quello di aumentare la produttività, il che ci suggerisce che tale tecnologia possa essere implementata nelle realtà in cui la comunicazione è di fondamentale importanza, come per esempio all’interno di una piccola, media o grande impresa.

D’altra parte, il VoIP è semplicemente un veicolo di trasporto digitale delle telefonate che lavora per offrire telefonate a basso costo o gratuite o  per aggiungere ulteriori funzionalità alle comunicazioni vocali.
Per vederlo in un quadro più ampio, possiamo pensare alla Telefonia IP come concetto generale e al  VoIP come mezzo di trasmissione della voce per implementare questo concetto.
Un sistema di telefonia IP può, per esempio, essere un IP-PBX ( centralino IP), che ha i suoi standard (SIP, H.323, ecc), insieme a molte altre cose (ad esempio CRM), orientata verso una migliore produttività.

IP Telephony - Voip - Telefonia IP
IP Telephony – Voip – Telefonia IP

Ci sono molti altri modi descrivere in maniera molto semplice tale differenza.  Avaya descrive la telefonia IP come l’esperienza di comunicare in modo efficace e affidabile utilizzando i protocolli Internet (IP) e ciò deve essere ottenuto sfruttando le caratteristiche user-friendly  e la potenza del VoIP.

Il messaggio sorgente viene convertito

Mentre la tecnologia delle telecomunicazioni è progredita in modo significativo fin dalla prima trasmissione telefonica, la premessa di base su come funziona una chiamata è rimasta la stessa:
la voce o il messaggio sorgente viene convertito in un formato diverso, inviato tramite una connessione al destinatario e riconvertito in un messaggio udibile. 

Questo vale sia per le linee telefoniche tradizionali digitali che per il VoIP.
I dettagli più fini, tuttavia, sono dove emergono le differenze.
Entrambe le linee, sia digitali che VoIP, convertono l’audio in un segnale digitale prima di inviarlo, ma il modo in cui viaggia quel segnale non è lo stesso. In parole povere, le chiamate VoIP viaggiano su reti di dati pubbliche e private come Internet – mentre le chiamate digitali vengono inviate attraverso una linea dedicata.

Codifica Messaggio nelle trasmissioni
Codifica Messaggio nelle trasmissioni

Commutazione del pacchetto e commutazione del circuito

Mentre entrambi i sistemi digitali e VoIP implicano la trasmissione di segnali, il modo in cui questi segnali viaggiano attraverso una rete è molto diverso.

Le linee telefoniche digitali inviano segnali attraverso una rete a commutazione di circuito, mentre i segnali VoIP viaggiano attraverso una rete a commutazione di pacchetto.
In entrambe queste reti, la connessione passa attraverso una serie di interruttori. Il modo in cui ciò accade, tuttavia, è leggermente diverso in ciascuno.

Nella commutazione di circuito, viene stabilita una connessione a due vie tra gli switch di tutte le parti di una chiamata, questo stabilisce un circuito completo in cui i dati possono viaggiare avanti e indietro tra le estremità della connessione nella sua forma completa. Mentre il circuito è aperto, nessun altro traffico è in grado di attraversarlo.

 

 

Nella commutazione a pacchetto, d’altra parte, non vengono inviati dati intatti ma sono suddivisi in pacchetti più piccoli, che percorrono un certo numero x di possibili percorsi verso la loro destinazione. Ogni pacchetto è contrassegnato con un indirizzo di destinazione, così come le istruzioni su come ricostruire i pacchetti nell’ordine corretto quando arrivano. Questi pacchetti viaggiano lungo svariati percorsi e attraverso una varietà di opzioni fino a quando raggiungono la loro destinazione. È importante ricordare che i pacchetti non viaggiano necessariamente insieme, ognuno potrebbe potenzialmente prendere percorsi diversi per poi arrivare a destinazione.

 

 

commutazione di pacchetto
commutazione di pacchetto

 

È importante capire il modo in cui un segnale viaggi attraverso i diversi tipi di reti, poiché questo è il motivo alla base di alcuni pro e contro delle connessioni digitali e VoIP.

La maggior parte dei pro e contro delle connessioni digitali e VoIP sono incentrati sulle  questioni di costi, flessibilità e in particolare sulla qualità e sicurezza.

Sicurezza nel VOIP e nella telefonia IP

Mentre nei circuiti digitali, la qualità e la sicurezza non sono soggette a particolari problemi, ciò non si può dire con i sistemi VOIP

Poiché le chiamate in conferenza VoIP vengono trasmesse attraverso Internet, la sicurezza diventa una preoccupazione. Secondo alcuni istituti di ricerca, i pacchetti non criptati possono essere dirottati mentre si dirigono verso la loro destinazione. La crittografia può essere una protezione adeguata contro questo, ma il rischio è ancora lì.
Alcuni sistemi utilizzano reti private virtuali (VPN) per una maggiore sicurezza. Questo, tuttavia, ha il potenziale di causare ulteriori ritardi nelle velocità di trasmissione, aumentando i problemi di qualità delle chiamate derivanti da pacchetti lenti.

Anche se le misure di sicurezza impediscono agli attacchi di penetrare in una rete o di rubare dati da una chiamata VoIP, c’è ancora il rischio di un attacco DDoS (Distributed Denial of Service). Lanciato con l’intenzione di arrestare i sistemi sovraccaricandoli di richieste, un attacco DDoS può causare ulteriori problemi di teleconferenza tramite VoIP.

 

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 1 Media: 5]