Come convertire un vecchio centralino analogico di un Hotel in Voip

Dal titolo sembrerebbe quasi una scommessa persa in partenza: come convertire un vecchio centralino analogico di un Hotel in VoIP.  Wow!

Se pensiamo all’infrastruttura telefonica di un albergo magari anche un po’ datato, ci immaginiamo qualcosa di particolarmente intricato con tutti quegli interni delle stanze dislocate nei vari piani, oppure nei resort che dispongono di singole unità immobiliari ciascuna con un interno telefonico, vecchi centralini telefonici di tipo analogico da smontare, patch panel telefonici da ri-mappare o peggio ancora rifare il cablaggio con tecniche più recenti per poter installare nuovi telefoni IP e sfruttare tutta la potenza del VoIP.

Sembra veramente un’impresa! Anzi lo è! Però potremo evitare di pensare e di fare tutto questo. Come?

Per esempio potremo adeguare e trasformare l’impianto esistente in una maniera meno invasiva dal punto di vista dei cablaggi, installando un gateway VoIP FXS tipo Grandstream, compatibile con gli standard SIP e con i vari sistemi di telefonia VoIP.

Gateway Fxs - Trasformazioni impianto telefonico analogico
Schema implementazione voip su rete tradizionale

Ciò ci consente di sfruttare l’infrastruttura telefonica esistente preservando gli investimenti fatti in precedenza come i vecchi telefoni analogici e di sfruttare i servizi più moderni ed evoluti che un centralino telefonico VoIP può offrire.

Raccontata così sembra pure facile, ma è necessario prima di ogni cosa studiare l’impianto esistente, valutare la fattibilità per evitare le brutte sorprese. Una tra le tante? il degrado del doppino in rame esistente!

Contattaci per una consulenza o richiedere informazioni.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 4 Media: 5]